Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su LinkedIn

SE LA CASA NON E' PIU' IL BENE RIFUGIO (E DI GARANZIA)

tratto da www.linkerblog.biz

SE LA CASA NON E' PIU' IL BENE RIFUGIO (E DI GARANZIA) Racconta oggi il Giornale che i partiti hanno messo all’unanimità una pietra miliare nel contenere l’aggressività di Equitalia nel recupero di cartelle e sanzioni con una serie importante di delimitazioni (vedremo quante ne resteranno…) tra la quali spicca nel titolo il divieto di pignoramento delle abitazioni dei debitori se queste sono prima casa. Era un punto delicato, sarà un punto sempre più delicato perché le case oggetto di possibile pignoramento fanno gola a chi deve recuperare un credito, sia essa Equitalia o la banca che ha ottenuto garanzie ipotecarie o fideiussioni personale.

E se passa il concetto che la prima casa non è pignorabile si crea un precedente, una crepa di vastissime dimensioni che se fosse esteso anche alle banche o alle società che hanno cartolarizzato mutui in sofferenza mette in discussione molte cose sui tassi di recupero. Cosa di non poco conto perché le banche fanno affidamento su quelle garanzie per mostrare che possono recuperare abbondantemente le loro elevate sofferenze. Esempi non mancano nelle trimestrali delle banche, dove in più di un caso il concetto è espresso chiaramente come nelle due tavole che mostriamo a cui è stata aggiunta la freccia rossa per indicare il punto delicato.



ShareBox@FB


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per tutte le ultime info e news aggiornate....


Partners

ApcoConfimpreseNuove Frontiere LavoroOrientatoriSOS Impresa SalernoSuor Orsola BenincasaAngaisaUnimecatorumZululabContasBW ConsulenzaCentro Commerciale Vomero ArenellaLettera 43Money FarmRe-InnovaBanca EticaReal TimeTeamFourBridge CapitalAndrea Bertini

 

InMind Consulting S.r.l. - P.IVA 07414621214
Piazza G. Bovio 22, Napoli - Tel./Fax 081.19806273
web: www.inmindconsulting.eu