Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su LinkedIn

RECENSIONE SECONDO QUIFINANZA.IT

L'ex dirigente: "Cos? in banca truffavamo i clienti"

RECENSIONE SECONDO QUIFINANZA.IT  


L'ex dirigente: "Così in banca truffavamo i clienti"
In un libro i trucchi utilizzati da un ex dirigente per ingannare i correntisti

Confessioni shock di un ex dirigente di banca sui sistemi con cui i correntisti venivano sistematicamente ingannati. Ne parla oggi il quotidiano Libero anticipando alcuni stralci del libro 'Io so e ho le prove' (Chiarelettere), in cui l'ex dirigente in questione, Vincenzo Imperatore, mette nero su bianco quanto accadeva nel suo istituto di credito. Vediamo dunque i trucchi ed i consigli dello stesso Imperatore su come difendersi.

Imperatore si confessa elencando trucchi legati all'applicazione dei tassi d'interesse e ai cavilli riguardo polizze, mutui e derivati sottoscritti dai clienti, e racconta del ricorso alla procedura 72H, un sistema che consente di attingere ad una riserva di denaro (dai 500 ai 10mila euro) allo scopo di sedare l'ira di qualche correntista che si ribella dopo aver scoperto un comportamento scorretto della banca. L'ex dirigente parla inoltre di tassi d'interesse aumentati impercettibilmente dello 0,1 o dello 0,01% a tutti i conti correnti. Come pure di commissioni di massimo scoperto che verrebbero invece a volte calcolata illegittimamente sulla punta più alta dello scoperto del correntista.

ShareBox@FB


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per tutte le ultime info e news aggiornate....


Partners

ConfimpreseNuove Frontiere LavoroRe-InnovaLettera 43UnimecatorumTeamFourAndrea BertiniOrientatoriBridge CapitalSOS Impresa SalernoBanca EticaAngaisaContasApcoMoney FarmBW ConsulenzaZululabReal TimeCentro Commerciale Vomero ArenellaSuor Orsola Benincasa

 

InMind Consulting S.r.l. - P.IVA 07414621214
Piazza G. Bovio 22, Napoli - Tel./Fax 081.19806273
web: www.inmindconsulting.eu