Condividi su Twitter Condividi su Facebook Condividi su LinkedIn

Al via la IV edizione del Premio Letterario NapoliTime. Che la nuova avventura delle giovani menti abbia inizio!

Al via la IV edizione del Premio Letterario NapoliTime. Che la nuova avventura delle giovani menti abbia inizio!  Tratto da "napolitime.it"

Napoli, 31 ottobre – Ai nastri di partenza la IV edizione del Premio Letterario NapoliTime. E’ tutto pronto per dare il via alla kermesse culturale ideata ed organizzata dalla nostra testata giornalistica in collaborazione con il nostro editore, l’Associazione Onlus Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei, che vedrà, come ogni anno, gli studenti partenopei al centro dell’evento culturale “itinerante” dedicato alla lettura. L’appuntamento inaugurale con la cerimonia di consegna dei libri in concorso è fissato per venerdi 4 novembre alle ore 10 presso l’Istituto Statale Superiore “Vittorio Emanuele II” di via Barbagallo n. 32.

Anche quest’anno il Premio si fregerà del Patrocinio Morale della Regione Campania e del Comune di Napoli, che in questo modo, seppur simbolico, hanno deciso di far sentire la vicinanza delle Istituzioni all’evento culturale organizzato dalla nostra testata giornalistica.

8 libri in concorso, 9 autori emergenti e non, e soprattutto, tantissime ragazze e ragazzi delle scuole di Napoli che si confronteranno per tutto il nuovo anno scolastico sui temi che scaturiranno dalla lettura delle opere in gara. Il Premio Letterario NapoliTime è innanzitutto questo, il nostro particolarissimo invito alla lettura che coinvolge centinaia di giovani che, con il loro entusiasmo, la loro vitalità esplosiva si confronteranno in tanti faccia a faccia con gli scrittori in gara.

Siamo quindi pronti a spegnere le 4 candeline
per il nuovo evento culturale che sta per cominciare insieme ai nuovi partecipanti, gli scrittori in gara, che quest’anno sono: il giornalista Luciano Scateni, con “Su e giù con la morte”, di Alessandro Polidoro editore (scheda); Renato Serpieri, con “Sopra le ombre”, di Graus editore (scheda); Massimo Cannizzaro, con il libro “Prossima fermata Dante”, Graus editore (scheda); i giornalisti de Il Mattino, Corrado Castiglione e Sergio Russo, con “Oliver ed altri migranti”, goWare editore (scheda); Monica Serra, con “Il Duca di ferro”, Astro edizioni (scheda); Vincenzo Imperatore, “Io so e ho le prove”, Chiarelettere editore (scheda); Stefania Serio, con “Dio fa’ che dorma”, CSA Editrice (scheda) e Giuseppe Sorrentino, con “Parrresia”, Montedit (scheda).

Perno centrale, come tutte le edizioni del Premio, i ragazzi nella veste di Giovani Critici letterari dei libri in concorso, che decreteranno – con il loro voto finale – il vincitore della nuova edizione del Premio Letterario NapoliTime. Quest’anno con una novità in più, il NapoliTime Talent Scout. Oltre a premiare le migliori critiche letterarie e lo Scrittore dell’anno, inviteremo i giovani lettori a mettersi in gioco scrivendo un romanzo. Nessun limite alla fantasia: si potrà spaziare ad esempio dal genere fantasy, all’umoristico, al romanzo d’avventura, al giallo, al poliziesco, alla fantascienza. Grazie al supporto della casa editrice Alessandro Polidoro Editore, il miglior manoscritto selezionato da una giuria mista NapoliTime-Polidoro Editore verrà pubblicato gratuitamente e presentato al prossimo inizio d’anno scolastico dai noi di NapoliTime.

Nell’evento di apertura di venerdì prossimo, come ogni anno, doneremo alle scuole aderenti i libri in concorso forniti dagli scrittori che hanno deciso di affrontare questa particolarissima sfida, mettendosi in gioco nel confronto diretto e serrato con i nostri ragazzi. E ad ogni evento avremo insieme scrittori, studenti, libri, scuole, insegnanti, genitori ed il nostro giornale in un mix il cui collante è la partecipazione attiva di tanti giovani che in tutti questi anni hanno affollato ogni incontro di approfondimento e di confronto con gli autori partecipanti. Otto libri, otto storie, tante vite reali e virtuali incroceranno le giovani menti degli studenti napoletani in un evento dove il fruscio dei libri, ed il profumo della carta stampata, farà da stimolo alle riflessioni che scaturiranno ad ogni incontro.

ShareBox@FB


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per tutte le ultime info e news aggiornate....


Partners

Andrea BertiniTeamFourUnimecatorumMoney FarmSOS Impresa SalernoBanca EticaRe-InnovaSuor Orsola BenincasaOrientatoriCentro Commerciale Vomero ArenellaZululabReal TimeAngaisaApcoNuove Frontiere LavoroBW ConsulenzaConfimpreseContasLettera 43Bridge Capital

 

InMind Consulting S.r.l. - P.IVA 07414621214
Piazza G. Bovio 22, Napoli - Tel./Fax 081.19806273
web: www.inmindconsulting.eu